Skip to main content

C: Camilletti di lusso sbanca la prima a domicilio

Versione stampabileSend to friendPDF version
Mercoledì, Ottobre 30, 2019

Beauty Effect Polverigi - Camilletti L.P. 0-3 (Parziali: 25-27; 18-25; 24-26) Terza vittoria su tre gare disputate, seconda in trasferta, ottima prestazione per la squadra guidata dal duo Mariani-Capitani che conquista 3 punti importanti su un campo molto difficile. Il numeroso pubblico arrivato al PalaPergolesi si è sicuramente divertito assistendo ad una vera e propria battaglia sportiva molto equilibrata, giocata con grande determinazione da entrambe le squadre che hanno dato vita ad un match di buon livello con un volley ben giocato sotto tutti gli aspetti.
Parte meglio la Beauty Effect che fa' valere il fattore campo prendendo subito qualche punto di vantaggio. Il set è caratterizzato da un sostanziale equilibrio giocato con una pregevole pallavolo da entrambe le squadre ma sul 25-24 per le locali è la Camilletti a dare la zampata vincente sfruttando al meglio un buon turno in battuta di Principi e vincendo il set 25 a 27..
Come da copione, l'inizio del secondo parziale prevede il ritorno delle orange che si portano subito avanti 5-1. Coach Mariani stoppa tutto con un tempo e la squadra cambia marcia, rimette in campo quella lucidità che sembrava aver perso, qualche muro ben assestato, servizio efficace, ottime difese ed attacchi vincenti, insomma giocando un buon volley l'Esino passa a condurre e porta a casa anche questo set 18 a 25.
L'inizio del terzo parziale vede la Beauty Effect tentare il tutto per tutto prendendo 4/5 punti di vantaggio tanto che coach Mariani sul punteggio di 11 a 15 ha già esaurito i 2 time-out. Quando il tabellone segna 17 a 13 la coach loretana sostituisce Romagnoli in battuta con Freddo, il secondo libero oggi schierato come attaccante per colpa di una caviglia malconcia di capitan Pantaleoni. La giovane osimana piazza 4 battute molto insidiose e le compagne pareggiano il conto a 17. Le locali sono brave a portarsi ancora avanti 22 a 19 ma l'Esino non è ancora domo, riesce di nuovo a sorpassare dando così quello strappo definitivo per vincere anche questo terzo e ultimo set 26 a 24!
La Camilletti conquista un 3 a 0 che vale molto più dei 3 punti in palio. Vale la soddisfazione di una partita vinta con la giusta grinta, giocata in maniera convincente in un campo storicamente ostico per la nostra squadra, contro un avversario molto forte che sicuramente sarà uno dei principali protagonisti di questo campionato.
Brave ragazze e bravo lo staff!
Prossimo impegno Sabato 9 Novembre alle 21 al palaMenotti di Marina ospite di turno un'altra corazzata, la Sibillini Amandola, venite a sostenerci!

Share this